Il Piccolo Principe – The Movie

Ieri sera siamo andati al Cinema con le bimbe a guardare “Il Piccolo Principe”, da me tanto atteso, dopo aver letto almeno una quindicina di volte e in momenti diversi della mia Vita il meraviglioso libro dal quale è tratto.
Anche le bimbe non stavano nella pelle, dopo aver visto il trailer in televisione.

Dato il successo della loro prima volta al Cinema con Inside Out, che avevano seguito senza troppi problemi anche grazie al fatto che, nonostante i contenuti astratti e i concetti complessi come le “emozioni”, era sotto forma di cartone animato, siamo partiti tranquilli. E in effetti anche questa volta sono state bravissime e hanno seguito tutto fino alla fine, seppure (e giustamente) a loro modo.

Mi è stato chiesto se sia adatto a bambini piccoli… Le mie hanno 3 e 4 anni e, come ho detto, in qualche modo l’hanno seguito, però, onestamente, non so se sia realmente adatto. Non è facilissimo, anche se, come per il libro, ci sono più livelli di lettura. Inoltre presenta due storie in una e forse per bimbi così piccoli questi due piani temporali sono complessi da seguire. Forse meglio scegliere qualcosa di più semplice. Ma ogni bimbo è a sè, questo bisogna ricordarlo sempre, anche al cinema!

E ora tocca ai grandi, specialmente a chi ha letto il libro, soprattutto a chi lo ha amato tanto, come me. Non riesco a dire se mi sia piaciuto veramente, o meglio mi è piaciuto, ma azzardo a dire che non regge (a parer mio), il confronto con il libro. Non è la storia del Piccolo Principe (come immaginiamo dal titolo) ma come giustamente ha osservato un’amica, è ISPIRATO al Piccolo Principe. C’è una storia assolutamente parallela ma che non fa realmente parte del libro. È in più. E per quel che mi riguarda è la parte più bella.
Mentre tutti i riferimenti al libro, seppur veramente ben fatti, mi hanno lasciata un po’ così… Un po’ in sospeso, come se la mia mente, nel leggere, avesse immaginato qualcosa DI PIÙ FORTE che il film non ha mostrato.
Allora ho deciso di pensare che la storia del Piccolo Principe sia servita a raccontare la storia di quella BIMBA intrappolata in una Vita che la madre aveva per lei perfettamente programmato in un progetto ambizioso. E di quell’ AVIATORE vecchio e strambo che le ha permesso di liberarsene e di far volare la fantasia.
Così ci puó stare, come citazione sì.
Perché poi alla fine la storia della bambina e del vecchio mi ha commosso profondamente. E per questa storia sì, il film è assolutamente da vedere.
Così come il libro è assolutamente da leggere (e rileggere). Perchè il Piccolo Principe è un po’ la storia di ogni grande, quand’era bambino. È un po’ la storia di tutti noi. E vive più che mai su quelle pagine del libro, da sempre. Perché per sempre, leggendo, ogni adulto RICORDI.

image
Chiara